Gestione dei grandi eventi programmati

Il massiccio afflusso di persone presenta un potenziale rischio di evento Maxiemergenza ed è quindi indispensabile che l’organizzazione metta in atto metodiche di programmazione che possano variare nell’immediato da una attività sanitaria ordinaria a attività straordinaria,quale la Maxiemergenza, adottando il metodo SISMAX.

fb26.jpg

L’organizzazione di eventi e manifestazioni, soprattutto qualora gli stessi richiamino un rilevante afflusso di persone, deve essere programmata e realizzata con il prioritario obiettivo di garantire il massimo livello di sicurezza per chi partecipa, per chi assiste e per chi è coinvolto a qualsiasi titolo, anche solo perché presente nell’area interessata.

Dovrà essere utilizzata la stessa identica catena di comando utilizzata per il cantiere di lavoro.