IL TAPE

Lo strumento del Tape, nato secondo attenti studi di pianificazione tattica, punta ad alleviare lo stress sull'operatore causato dall'eccezionalità dell’evento, a non far ritardare, tralasciare o dimenticare nessuna azione fondamentale, a sensibilizzare e formare il personale sanitario verso una ricerca più minuziosa dei potenziali indicatori collegabili a Eventi Maggiori, nonché a rendere giuste, fruibili ed immediate le azioni da compiere.

Ogni azione delle figure descritte nei Tape è pensata e sviluppata affinchè si imbrichi in una filiera, a sua volta composta da altri soggetti che elaborano ed eseguono azioni, che percorrendo gli anelli della catena SISmax garantisce un “core” unico di comportamento. La presa di coscienza delle proprie azioni e lo sviluppo di una vera e propria leadership, più che una mera rappresentanza e presenza istituzionale, che coinvolge e responsabilizza realmente il singolo professionista, è la peculiarità dell’integrazione del sistema e determina a sua volta la forza della catena stessa.

fb 36.jpg
fb64.jpg

I TAPE SONO UN'EVOLUZIONE DELLE ACTION CARD IN QUANTO CONSENTONO LA CONDIVISIONE E L'INTERSCAMBIO DI AZIONI PREVISTE NEI VARI PROFILI

Ogni ruolo operativo ha la sua cascata di azioni da compiere e questo non lascia spazio all’ improvvisazione, ma piuttosto uniforma il comportamento  degli operatori.

 

Il TAPE permette alle singole figure di verificare CHI FA COSA e IN CHE MOMENTO

E' SCRITTO

Esiste un TAPE specifico per ogni anello della catena dei soccorsi

 

All’ interno di ogni tape sono descritte le azioni dei singoli profili previsti nella gestione del singolo anello.

E' TASCABILE

Può essere consultato in qualsiasi momento

CE L'HANNO TUTTI

Può essere distribuito a tutti i singoli professionisti ed è facilmente fruibile